N.1 del 12/02/2013

N.2 del 14/03/2013

N.3 del 18/06/2013

N.4 del 19/07/2013

Newsletter

alboran - backstage

"Il 2013 sarà l’anno del visual marketing. Immagini e video ben fatti emergeranno dal “rumore”. E’ un tipo di contenuto che si presta ad essere divulgato e ad aumentare l’engagement con le community, non importa dove queste sono localizzate".

Fast Company >>

Me la racconti di nuovo?

Esempi

Il video sta diventando sempre più uno strumento di comunicazione necessario a superare le barriere preliminari in una relazione: consente un approccio diretto con il cliente, un’interazione senza filtri, e offre l’occasione di presentarsi, proporsi, farsi conoscere. Tutto questo mettendoci la faccia, vero sintomo di autenticità.

 

E se parliamo di contenuti, possiamo tranquillamente sostenere che con un filmato si riesce a veicolare ogni genere di messaggio e raggiungere qualsiasi pubblico e qualsiasi obiettivo: formare e informare, gestire, amministrare, promuovere, vendere.

 

Che cosa dà forza a una comunicazione video? L’emozione. Nulla è più efficace di un video che tocchi le corde emotive delle persone con cui stiamo interagendo.

 

È facile capire che con le immagini possiamo raccontare chi siamo e che cosa facciamo, ma dobbiamo ricordare che il nostro messaggio passa quando riusciamo a raggiungere la parte più profonda del nostro interlocutore, stimolando la sua sensibilità, provocando delle reazioni, coinvolgendo.

 

L’obiettivo è predisporre l’animo di chi guarda alla comprensione razionale del messaggio stesso. Tutti noi verifichiamo quotidianamente quanto sia più incisivo, e anche più comodo, farsi raccontare una storia piuttosto che leggerla, quanto sia più facile comprenderla e memorizzarla. Narrare una storia significa anche arricchirla con una partecipazione emotiva, la nostra, che trasmette un messaggio.

Trendpress per Mondadori

Mondadori/Volkswagen - case history

Una serie di video per il lancio di un nuovo modello di automobile della Volkswagen.

Unipol

Pedrollo - case history

Filmati di formazione per una rete vendita assicurativa.

Pedrollo

Pedrollo - case history

Focalizzare l'attenzione sugli effetti positivi di un prodotto o servizio.

2,1MLD

DI UTENTI USANO INTERNET

E LEGGONO

555MLN

È IL NUMERO DI SITI ATTIVI

SUL WEB A FINE 2012

4,3MLD

DI CASELLE EMAIL

OGNI GIORNO VENGONO EFFETTUATE

3

MLD

DI RICERCHE

SU

20.000.000.000

DI PAGINE INDICIZZATE DA GOOGLE

NUMERO MEDIO DI PAROLE CHIAVE IN UNA RICERCA:

2,4

1.000.000.000

DI VIDEO - IN RAPIDA CRESCITA

SU YOUTUBE CI SONO

DEGLI UTENTI

GUARDA VIDEO ONLINE

85%

0,01%

SOLO LO

DEI SITI SI TROVA NELLE...

LA MAGGIOR PARTE DEGLI UTENTI

NON VA

Esserci o non esserci: questo è il problema.

OLTRE LE...

L'

PRIME 3 PAGINE

DI GOOGLE

?

MA ALLORA

COME FACCIO A

FARMI TROVARE

LA RISPOSTA È IL

CON IL TERMINE SEARCH ENGINE OPTIMIZATION “SEO” SI INDICANO L'INSIEME DI STRATEGIE NECESSARIE PER GENERARE IL MASSIMO NUMERO DI VISITE PROVENIENTI DAI MOTORI DI RICERCA CON IL FINE DI RENDERE UN SITO CONOSCIUTO.

SEO

SEARCH ENGINE OPTIMIZATION

ANALIZZARE LA NAVIGAZIONE INTERNA AL SITO TI AIUTA A CAPIRE QUALI SONO I PRODOTTI PIÙ CERCATI, CON QUALI PAROLE CHIAVE VENGONO TROVATI, QUAL È LA PERMANENZA MEDIA E DA DOVE GLI UTENTI ESCONO DAL SITO.

Newsletter

Come valorizzare un marchio

I video

Uno guardo sul cliente

Elisabetta Polignano è una designer di abiti da sposa originale e creativa. Tutte le sue creazioni sono realizzate in seta proveniente da laboratori italiani. Ciascun capo, le rifiniture, i dettagli, gli accessori sono realizzati artigianalmente e rigorosamente a mano. Elisabetta Polignano è un brand che fa della sartorialità 100% “made in Italy” il suo fiore all’occhiello.

 

La sfida

EP ci ha chiesto di curare la comunicazione del brand per raggiungere un pubblico internazionale e di realizzare una sfilata per la stampa che sottolineasse il mood della nuova collezione.

 

La nostra soluzione

Abbiamo prodotto due filmati per raccontare il mondo Elisabetta Polignano a un pubblico internazionale: uno girato nell’atelier della designer, l’altro, in grafica, percorre in meno di 2 minuti i numeri e le caratteristiche salienti del brand.

La sfilata si è svolta a Palazzo Durini, nel centro storico di Milano, con un allestimento in linea con l’ispirazione alla base della nuova collezione: il Giappone. Colori, suoni, musiche, ritmi e visual sono stati pensati per immergere i partecipanti in un mondo dal forte sapore orientale.

Video Polignano

Video Istituzionale

Sfilata per la stampa

Backstage sfilata

Copyright © 2013 Alboran Srl   |   Note Legali   |   Privacy Policy